NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego.

Abbiamo 104 visitatori e nessun utente online

icona facebook
  • Benvenuti
  • Vie di montagna
  • Corso Grande Guerra
  • Programma 2017
  • Abbigliamento
  • Una montagna di FILM
  • Unisciti alla grande famiglia del CAI

Vota questa notizia

5.0/5 di voti (1 voti)
RACCONTI DI GUERRA

RACCONTI DI GUERRA
I segni dell'Uomo nelle Terre Alte

Ciao a tutti
Ho il piacere di invitarvi all'inaugurazione della Mostra del CAI di Bassano del Grappa " Racconti di guerra... i segni dell'Uomo nelle Terre Alte" . Organizzata del Comitato Scientifico Veneto Friulano e Giuliano è una mostra fotografica itinerante aperta a tutti i soci CAI d'Italia dove il soggetto sono i segni lasciati in montagna dall'uomo durante le guerre. Tutte le guerre, anche le più recenti o quelle "fredde". Tramite queste immagini il CAI può e deve evidenziare l'importanza di questi brutali aspetti montani con lo scopo di far emergere la pace che è insita nelle storia di tutti i popoli.
La Mostra, dedicata in omaggio al grande scrittore Mario Rigoni Stern, verrà inaugurata sabato 16 settembre alle ore 17.00 presso il Palazzo Agostinelli di Bassano. In allegato una delucidazione sulla Mostra. Ringraziandovi fin d'ora della vostra partecipazione vi saluto cordialmente.

Il Presidente Franco Faccio

RACCONTI DI GUERRA
I segni dell'Uomo nelle Terre Alte

LA MOSTRA
Il Comitato Scientifico Veneto Friulano e Giuliano del Club Alpino Italiano e la Sezione CAI di Bassano del Grappa organizzano per la quarta volta un concorso fotografico in onore e alla memoria del grande scrittore asiaghese Mario Rigoni Stern. Essendo ancora vigente il centenario della Grande Guerra, intrecciando lo spirito dei luoghi con alcuni caratteri biografici e con i temi talvolta trattati dall'autore era forse d'obbligo il titolo del nuovo concorso fotografico, ampliando però lo sguardo oltre le note e ripercorse vicende del 15/18, ad osservare ciò che ogni conflitto, sempre più crudele e devastante, ha lasciato sul territorio.
Tracce a volte nascoste, defilate, spesso repulsive o devastate dalla violenza del tempo e dell'uomo, ma mantenute e rinnovate sulle montagne italiane fino alla fine del secolo scorso e della Guerra Fredda.
Se posta correttamente non può mancare l'inclusione di queste categorie nel patrimonio dei segni impressi dall'Uomo nelle Terre Alte e le finalità della proposta si profilano ambiziose: spaziare da una guerra a tutte le guerre del Novecento e dell'attualità. Ricordando che già raccontarne una è difficile, e lo sa bene Mario Rigoni Stern quando si fa testimone narrante della tragica ritirata italiana nella campagna di Russia.
Le immagini del concorso ben riportano queste riflessioni che non possono essere disgiunte dalle amare immagini di croci e resti. La vita in montagna non è fatta solamente di aspetti pittoreschi e naturali: purtroppo è anche fatta da queste testimonianze.
Tramite delle immagini il CAI può e deve evidenziare l'importanza di questi brutali aspetti montani con lo scopo di fare emergere la pace che è insita nella storia di tutti i popoli.

Si può votare nel corso dell'esposizione della Mostra fotografica di Palazzo Agostinelli mediante la compilazione di una scheda di voto. I risultati della votazione sommati ai risultati delle altre esposizioni allestite nelle varie località d'Italia, daranno la vincitrice del IV TROFEO Mario Rigoni Stern.

Allegato

Download

  • Notizia inserita il: 06 Settembre 2017


Tesseramento 2017

Socio Ordinario

Socio Ordinario

  • € 48,00 per la quota di base

Socio Ordinario Junior

Socio Ordinario Junior - Dai 18 ai 25 anni

  • € 23,00 per la quota di base

Socio familiare

Socio familiare

  • € 23,00 per la quota di base
  • Il socio familiare può rinnovare solo se l'ordinario a cui è collegato ha gia confermato la sua iscrizione, essere legato da vincoli familiari anche di fatto e coabitare.

Socio giovane

Socio giovane

  • Fino a 17 anni € 16,00
  • Secondo figlio minorenne iscritto (e successivi), fino a 17 anni € 9,00

Quote supplementari

  • Per la prima iscrizione (oltre alla quota di tesseramento) € 5,00
  • Assicurazione Supplettiva Facoltativa € 4,00
  • Abbonamento alla rivista semestrale Alpi Venete € 4,50

Dove rinnovo?

  • Presso la nostra sede: il martedì e venerdì dalle 21 alle 22,30; il giovedì dalle 18 alle 19. Disponibile anche il Bancomat.
  • Libreria Palazzo Roberti - Via J. da Ponte - Bassano - Orario negozio (solo rinnovo)