NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego.

Abbiamo 153 visitatori e nessun utente online

icona facebook
  • ponte alpini

    Sito ufficiale della sezione cai di bassano del grappa

    Siamo lieti di ospitarvi nelle pagine del sito della Sezione CAI di Bassano del Grappa.

  • Serate di primavera









  • abitare la montagna









  • abbigliamento cai

    vesti anche tu l'immagine della sezione

    Vieni a vedere la nuova linea
    di abbigliamento tecnico
    proposta dalla nostra sezione
    Guarda i modelli disponibili 

  • telefono satellitare_cai

    Telefono satellitare in prestito gratuito

    In ricordo di LUCA MANAI

    gli amici hanno donato alla Sezione CAI di
    Bassano del Grappa un telefono satellitare
    con copertura mondiale.
    Modalità per usufruirne 

  • Benvenuti
  • Programma 2018
  • Serate di primavera
  • Abitare la montagna
  • Abbigliamento
  • Una montagna di FILM
  • Unisciti alla grande famiglia del CAI

Vota questa notizia

0.0/5 di voti (0 voti)
e l'Italia andò alla guerra...1917 - Seconda uscita

e l'Italia andò alla guerra...1917 - Seconda uscita
3 settembre 2017

SUI PASSI DI ROMMEL: IL MONTE KOLOVRAT (1243 m)

  • Data: 3 settembre 2017
  • Località: Prealpi Giulie
  • Difficoltà: T/E
  • Attrezzatura: abbigliamento da media montagna, calzature robuste e vestiario comodo adatto a camminare con ogni tempo.
  • Pranzo al sacco, bibite!
  • Dislivello: 300 m
  • Quota massima: 1243 m
  • Tempi: 4 ore
  • Tipo di escursione: ad anello
  • Trasporto: in pullman (solo se si raggiungerà un adeguato numero di iscritti, in caso negativo auto proprie), costo indicativamente 15-20 euro a persona.
  • Partenza: parcheggio mercato ortofrutticolo (Via del Mercato - Bassano del Grappa) ore 6:00.
  • Rientro: ore 20:30 circa
  • Cartografia: Carta topografica per escursionisti 1:25.000 "Valli del Natisone - Cividale del Friuli" foglio 041, Tabacco editore
  • Capigita: Gianni Frigo e Paolo Pollanzi

Iscrizioni entro venerdì 25 agosto 2017 in sede CAI (la sede nel mese di agosto sarà aperta solo martedì 22 e venerdì 25) o tramite email a "Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo." (indicando: nome, cognome, se socio CAI e un riferimento telefonico - l'iscrizione via email sarà valida solo se confermata)

Si ricorda che per i non soci va attivata obbligatoriamente la copertura assicurativa per Infortunio e Soccorso alpino direttamente in sede entro l'ultimo giorno di iscrizione.

Si richiamano le indicazioni riportate nel regolamento di partecipazione alle Escursioni Sociali.

Programma dell'uscita:

  • 06.00 Partenza dal parcheggio del mercato ortofrutticolo di Bassano
  • 09.00 Incontro con Paolo Pollanzi a Gorizia - Casa Rossa
  • 10.30 Arrivo a Passo Solarie
  • 10.30 Spiegazione e visita Museo all'aperto del Kolovrat
  • 12.30 Colazione al sacco al Bivacco Zanuso
  • 13.30 Ritorno al passo Solarie con visita alle posizioni italiane di III^ linea
  • 15.00 Trasferimento a Plava
  • 16.00 Visita alla cappella di San Luigi e presentazione del restauro della cappella e del relativo libro
  • 17.00 Rientro a Gorizia, saluti a Paolo e partenza per Bassano
  • 20.30 Arrivo a Bassano.

Descrizione:

La dorsale del Kolovrat è composta da una serie di rilievi che si estendono per circa quattro chilometri, dal monte Cucco al monte Poclabuz, e divide le Valli del Natisone (Italia) dalla vallata dell'Isonzo (Slovenia). La sua altezza media è di circa 1100 metri, mentre quella massima raggiunge i 1243 metri s.l.m. (monte Cucco di Luico). Nella parte meridionale è posizionato il passo di Solarie (956 metri), che è sede di un valico di confine di 2ª categoria che collega la val Cosizza con Luico (Livek in sloveno) e Volzana (Volče).

Nelle belle giornate dal crinale si può ammirare a nord-est la valle dell'Isonzo, la conca di Tolmino, il monte Nero ed il monte Tricorno; a sud-est la vista spazia dalle città di Cividale ed Udine alla laguna di Grado, Monfalcone e parte dell'Istria: si è cioè al centro del teatro della battaglia di Caporetto. La dorsale è attraversata dal sentiero C.A.I. 746 - Sentiero Italia - e dall'Alta Via delle Valli del Natisone.

La zona, durante la prima guerra mondiale, era area di competenza della 2ª Armata dell'Esercito Italiano che vi aveva realizzato un vasto ed articolato sistema trincerato, in quanto i suoi rilievi costituivano l'estrema linea di difesa per impedire la penetrazione del nemico nella pianura friulana.

La dorsale fu tragicamente interessata dalla battaglia di Caporetto, che portò alla ritirata delle truppe italiane fino alla linea del Piave; la mattina del 24 ottobre 1917 la catena del Kolovrat venne investita da un pesante bombardamento con shrapnel e granate a gas asfissiante che provocò un numero enorme di vittime sia tra i militari che tra la popolazione civile del posto. Al termine del cannoneggiamento, compagnie tedesche del battaglione da montagna del Würtemberg, comandate dal tenente Erwin Rommel, con un attacco a sorpresa, riuscirono a conquistarne le cime per proseguire, in rapida avanzata, verso il monte Matajur e la pianura friulana. Nell'area sono ancora visibili trincee, in corso di restauro, gallerie scavate nella roccia, camminamenti e resti di fortificazioni militari in cemento. La zona del Monte Poclabuz/Na Gradu Klabuk è diventata un museo transfrontaliero all'aperto grazie al programma di iniziativa comunitaria INTERREG III A Italia/Slovenia denominato "Sistema difensivo della 1ª Guerra Mondiale 1915-1918: 2^-3^ linea di sistema e raccordo".

Allegato

Download

  • Notizia inserita il: 18 Agosto 2017


Tesseramento 2018

Socio Ordinario

Socio Ordinario

  • € 48,00 per la quota di base

Socio Ordinario Junior

Socio Ordinario Junior - Dai 18 ai 25 anni

  • € 23,00 per la quota di base

Socio familiare

Socio familiare

  • € 23,00 per la quota di base
  • Il socio familiare può rinnovare solo se l'ordinario a cui è collegato ha gia confermato la sua iscrizione, essere legato da vincoli familiari anche di fatto e coabitare.

Socio giovane

Socio giovane

  • Fino a 17 anni € 16,00
  • Secondo figlio minorenne iscritto (e successivi), fino a 17 anni € 9,00

Quote supplementari

  • Per la prima iscrizione (oltre alla quota di tesseramento) € 5,00
  • Assicurazione Supplettiva Facoltativa € 4,00
  • Abbonamento alla rivista semestrale Alpi Venete € 4,50

Quando e dove rinnovo?

  • Presso la nostra sede
  • dal 7 gennaio al 31 luglio il martedì e il venerdì ore 21,00 - 22,30;
    dal 15 gennaio al 31 marzo il giovedì ore 18,00 - 19,00;
    dal 1 settembre al 31 ottobre solo il martedì;
    dal 1 novembre iscrizione e rinnovo non si effettuano.
  • Pagamento: in contanti, bancomat, postamat o carta di credito

    Dal 15 gennaio al 31 marzo il solo rinnovo puo' essere effettuato anche presso Libreria Palazzo Roberti in via J. Da Ponte a Bassano del Grappa in orario negozio e solo con pagamento in contanti.