NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego.

Abbiamo 224 visitatori e nessun utente online

icona facebook

Domenica, 11 Ottobre 2015

Trekking & Biking in Dolomiti di Fassa e di Fiemme

Questa escursione..."in combinata" viene proposta su percorsi classici delle Dolomiti ma sempre di straordinaria bellezza.
Il gruppo di cicloturisti parte da Canazei (1465 m) e imbocca la strada forestale Cercenà fino a raggiungere la Piana di Soreghes e la stazione della funivia Col Rodella; costeggiando il torrente Avisio, la ciclabile porta con dolci saliscendi fino all'abitato di Mazzin e quindi a Pozza di Fassa. Si prosegue in modesta discesa fino a Moena (1184 m) dove la pista ciclabile termina e dove, raggiunta la piana di partenza della mitica Marcialonga, è prevista la sosta; si riprende il percorso che ancora con modesti saliscendi condurrà fino a Molina di Fiemme (953 m) dove ha termine la pedalata (circa 45 km.)
Il gruppo di escursionisti parte da Vigo di Fassa (1317 m) e raggiunge in funivia il Rifugio Ciampedie (1998 m), splendida balconata sulla Val di Fassa e sui maestosi gruppi del Sassolungo, del Sella, della Marmolada; prosegue per sentiero 540 (sentiero delle leggende) fino al Rifugio Gardeccia (1948 m) quindi per sentiero 546 raggiunge il Rifugio Vajolet (2243 m) sotto le famose, omonime torri. Il ritorno si effettua per lo stesso percorso della salita (dislivello 300 m - tempo di percorrenza 5 ore circa).


  • Difficoltà: Da definire
  • Tempo di percorrenza: Vedi descrizione
  • Dislivello: Vedi descrizione

  • Mezzo di trasporto: Pullman - Bicicletta

Condividi



Zona dell'escursione

Commenti

blog comments powered by Disqus